Archiproducts Milano 2021 è “Future Habit(at)”

Un vero e proprio manifesto su come abitare il futuro, all’insegna di sostenibilità, estetica e comfort

03/09/2021 - 04/09/2021 - Domani, 4 settembre, è il grande giorno di Archiproducts Milano! Il nuovo layout dell'edificio di via Tortona 31, accoglierà gli ospiti, con un giorno di anticipo rispetto all'inizio della Milano Design Week, per guidarli alla scoperta degli spazi rinnovati all’insegna della sostenibilità, dell’estetica e del comfort.
 
Frutto della collaborazione con Studio Salaris, il progetto dell’edizione 2021 - dal tema “Future Habit(at)” –  è stato realizzato insieme a 60 brand internazionali selezionati.
Questa del 2021 è una delle versioni più ricche di Archiproducts Milano, in termini di creatività progettuale, utilizzo di materiali, arredi e illuminazione, individuazione delle soluzioni più interessanti di tecnologia integrata al design, e soprattutto di anticipazione degli scenari che interpretano l’abitare del futuro.

Parole chiave di questa nuova edizione sono Tecnologia - sempre più silenziosa e spoglia delle interfacce tradizionali – e spazi cocoon - come occasioni di intimità negli spazi comuni.

Archiproducts Milano 2021 si presenta, dunque, come manifesto dell’abitare gli spazi del futuro, un percorso interattivo e multimediale alla scoperta del lato soft della tecnologia e di un rinnovato modo di intendere la condivisione degli spazi, in una ‘nuova normalità’ all’insegna di sostenibilità, estetica e comfort. 

Distanziamento sociale e nuove modalità di condivisione dello spazio sono l’obiettivo della progettazione degli spazi del futuro. Ad Archiproducts Milano questo modo nuovo si traduce in elementi ibridi di aggregazione, con cucine che diventano tavoli coworking, pareti abitabili e spazi cocoon che ospitano al contempo uomini e tecnologia.
 
Il “futuro dell’abitare” è un tema importante anche nel mondo del retail. Archiproducts, in collaborazione con Pinterest, ha voluto mostrare le potenzialità di una esperienza più phygital. Ogni stanza del building di via Tortona 31 avrà, difatti, un Pin Code dedicato, ovvero un codice personalizzato di Pinterest, da scansionare per accedere alla board della stanza con i cosiddetti Pin Idea.
Si tratta di una delle ultime novità di Pinterest, ovvero dei caroselli composti da foto e video, che forniranno tutte le informazioni sui prodotti esposti nella stanza, con la possibilità di acquistarli. Grazie al tag con link alla scheda prodotto su Archiproducts basteranno infatti pochi click per acquistare e “copiare il look” delle stanze!
 
Gli archi sono il leitmotiv formale del progetto: interpretano gli spazi del futuro, diventano simbolo grafico della nuova facciata - disegnata dall’illustratrice del Team di Archiproducts Carla Di Benedetto e realizzata con catenelle in alluminio anodizzato - e vengono riproposti in altri elementi all'interno dell'edificio.




In un mondo post-pandemia il confine tra casa e spazio di lavoro si dissolve. Come può l’interior design definire il “nuovo normale” e costruire l’abitare del futuro? Future Habit(at) mette in scena una nuova interpretazione dell’abitare.