image gallery item

Boom di Archiproducts Shop nel Black Friday

Novembre da record per vendite a carrello e traffico web

15/12/2020 -
Oltre 3.000 prodotti venduti e 1,5 milioni di euro incassati dagli acquisti online a carrello: un ordine ogni 60 secondi nel week end più black dell'anno! Con questi numeri straordinari, Archiproducts Shop chiude i quattro giorni di promozione del Black Friday - senza contare le numerose vendite in showroom e i preventivi creati per grandi progetti offline. Un risultato senza precedenti per il nostro e-commerce, che può vantare già 20.000 clienti soddisfatti, 30.000 ordini totali da 65 Paesi nel mondo, 800 marchi e 50.000 prodotti in vendita.  

In cima alla classifica dei brand più venduti su Archiproducts durante il Black Friday ci sono Qeeboo, Flos, Artemide, Nude, Danese Milano, Vitra, Knoll, Poltrona Frau, Louis Poulsen e Slamp. Arredo, Illuminazione e Home Décor le categorie preferite dagli utenti, interessati soprattutto a prodotti e accessori per smart working.  

Tra i mercati principali, al primo posto c’è l’Italia (46%), seguita da Germania, Francia e USA. L’ordine più consistente arriva proprio dagli Stati Uniti per un totale di oltre 30.000 € in un solo carrello. “È un traguardo straordinario e incoraggiante per il futuro, frutto del lavoro di un team che è sempre accanto al cliente e lo segue dal pre al post vendita”, spiega Mariella D’Incognito, Archiproducts Shop Manager. “Clienti assistiti h24, telefoni bollenti, chat in parallelo, messaggi whatsapp e personal shopper in azione. Non è stato facile, soprattutto in un periodo come questo, in cui il Covid rende tutto più complicato. Nonostante tutto il nostro Design Center si è dimostrato ancora una volta all’altezza della situazione.”  

Basta leggere i commenti degli utenti su Trusted Shops. “Il Design non è semplice da vendere online” - scrive un utente da New York - “Archiproducts lo fa davvero bene, visito il loro sito ogni giorno”. E ancora: “Ho acquistato diverse volte su Archiproducts e sono stata sempre più che soddisfatta sia dal servizio che dai prodotti. Gli articoli sono di qualità elevatissima e davvero ben imballati. Non potrò mai raccomandare abbastanza questo shop online”, scrivono da Gloucester (UK).  

Prezioso anche il racconto di una cliente canadese. “Ero scettica all’inizio, considerato che ordino dal Canada. Ho trovato, però, solo recensioni fantastiche per Archiproducts.com, così mi sono fidata e ho ordinato un tavolino/sgabello. Ci sono volute solo due settimane e arrivava dall’Italia! Una volta spedito il prodotto, ho potuto monitorare la spedizione avendo ricevuto tutte le informazioni necessarie e la transazione è stata semplicissima! E, soprattutto, ho risparmiato ordinando su Archiproducts: avrei speso di più acquistando dagli USA! Assolutamente cinque stelle!”   

La crescita di Archiproducts Shop sembra inarrestabile e riflette l’impennata di acquisti online per il settore Home & Living - con l’Home Décor al quarto posto su Amazon nella classifica delle categorie più acquistate. Solo durante il primo lockdown, la crescita è stata del 32% per un mercato complessivo che vale 2,4 miliardi di euro. Protagonista la categoria “studio e lavoro da casa”: la necessità di progettare una postazione per l’home office e lavorare in smart working porta a prevedere un ulteriore aumento del 15% di vendite di prodotti per ufficio entro la fine dell’anno.  

Anno che ad Archiproducts chiudiamo portando a casa un novembre da record anche per il traffico web. In un mese sono stati registrati 3,3 milioni di sessioni web e 15 milioni di pageviews, con punta massima lunedì 17 novembre, la migliore giornata di sempre. La Francia supera Stati Uniti e Germania per numero di visitatori e diventa il secondo paese per traffico online.   

“Prendiamo tutto come un punto di partenza, sempre” - spiega Ferdinando Napoli, CEO e Co-founder di Archiproducts - “è il nostro segreto per crescere e fare sempre tutto con passione, dalla vendita online ai servizi di consulenza e assistenza che offriamo nei nostri showroom di Milano e Bari.” Proprio la location di via Tortona 31, Archiproducts Milano, ha da poco inaugurato il Christmas Shop: un temporary store di arredo e design che fino a gennaio metterà in vetrina collezioni décor e prodotti da regalare - e regalarsi - per Natale.  

E se i festeggiamenti, rigorosamente virtuali, per questo successo continuano, lo sguardo è già rivolto al 2021. Tra gli obiettivi, l’apertura di una sede più grande per l’Headquarter barese, che raggiungerà i 2.500 mq, e il raddoppio di Archiproducts Bari. Lo showroom vedrà illuminarsi altre due vetrine su Corso Vittorio Emanuele e nuovi brand in vendita esclusiva. “Siamo orgogliosi dei nostri traguardi” - continua Ferdinando Napoli - “ne facciamo tesoro per guardare con fiducia al futuro. Perché, come diciamo ad Archiproducts ormai da vent’anni, il meglio deve ancora venire”.  

Scopri le Gift Selection, i prodotti e i brand in vendita su Archiproducts Shop e visita Archiproducts.com.